SANDRO SANTARELLI

Questa mattina alle ore 7:30, all’età di anni 66, presso
l’Ospedale di Foligno, prematuramente si è spento

SANDRO SANTARELLI

Ne danno il triste annuncio la moglie Stefania, la figlia Emanuela, il figlio Walter,la mamma Andreina, i fratelli, la sorella,
i nipoti ed i parenti tutti.

Il rito delle esequie sarà celebrato Martedì 13 Luglio 2021 alle ore 8:00,
presso il Santuario Beato Pietro Bonilli in Cannaiola di Trevi .
Seguirà poi per il cimitero di Prima Porta di Roma.

S.Lorenzo di Trevi, 10 Luglio 2021

3 thoughts on “SANDRO SANTARELLI”

  1. Sei stato per me come un padre, meglio di un padre, mi mancherà la tua voce che urla ” orsooo” , sempre allegro sorridente e solare….io non ti dimenticherò mai….fai buon viaggio….e vola in alto….riposa in pace zio….ti voglio bene….
    Moira….

  2. Il mio papà il mio unico uomo della mia vita colui che mi ha cresciuto,insegnato il rispetto l amore il mio papà che mi ha lasciato andare per la mia strada ho attraversato tempeste momenti belli brutti.ma il ricordo di te rimarra sempre impresso nella mia mente.ti amo papà per sempre nel mio cuore vola in alto foca e abbracciami forte collo adesso il mio cielo avrà 2 stelle in piu.❤

  3. Henry Scott Holland – La morte non
    La morte non è niente. Non conta.
    Io me ne sono solo andato nella stanza accanto.
    Non è successo nulla.
    Tutto resta esattamente come era.
    Io sono io e tu sei tu
    e la vita passata che abbiamo vissuto così bene insieme è immutata, intatta.
    Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
    Chiamami con il vecchio nome familiare.
    Parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
    Non cambiare tono di voce,
    Non assumere un’aria solenne o triste.
    Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
    di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme.
    Sorridi, pensa a me e prega per me.
    Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima.
    Pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.

    Ciao foca, fratello mio….
    Tua sorella Claudia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.